Aspettando il Natale


Ci siamo, è quasi Natale.  Per accoglierlo non è necessario uscire di corsa a comprare regali, né affrettarsi a  piazzare gli addobbi secondo le mode del momento.

Natale

A casa mia si fa sempre lo stesso presepe, arricchito di un particolare ogni anno. L’albero è pieno di ricordi: palle artigianali venezuelane, piccole zucche con occhi e sorriso, angioletti fatti a mano dai bimbi, campanelle dalla dolce melodia.

Tutta la nostra storia orna il Natale, che è rinascita e riscoperta del bello che già c’è, a prescindere dal valore religioso che la può rendere ancora più preziosa.

Questa festa la vedo così, è un momento di maggiore lentezza da dedicare a chi amo. Per questo è importante passare del tempo con i bambini, giocare a tombola e rispolverare vecchie tradizioni che hanno sempre il loro perché. Sembra melenso ripetere che il Natale è la festa della famiglia, ma è proprio così.

In suo onore vi consiglio di leggere un libro fantastico, ottimo gradino di un avvento speciale: “Full of Life” di John Fante, che è la storia dell’arrivo di un bambino e delle rivoluzioni che comporta.

John e sua moglie, sconvolti ognuno a suo modo per il futuro arrivo di un piccolino, si trasformano, si degradano e trovano la gioia in una casa infestata dalle termiti.

A soccorrerli arriva il padre di John e aggiunge ancora più ironia al tenero racconto.

Con loro John Fante compone un delicatissimo inno alla vera famiglia, all’amore sacro e bislacco, alla fisicità degli affetti e dei difetti.

E non è un caso che si concluda con un riferimento al Natale!

Annunci

2 thoughts on “Aspettando il Natale

Add yours

  1. anche per me questi giorni sono speciali.
    Stamane mentre passeggiavo con la mia famiglia tra i chioschi di un allegro mercatino di Natale, ho abbracciato mio marito e gli ho sussurrato. “siamo davvero fortunati; siamo insieme io, tu e i nostri piccoli!” ed un grande sorriso ha illuminato il mio volto e la mia anima. Uno di quei momenti di pura felicità!
    Dada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: