tralerighenoi

viaggio nelle nostre righe storte

Anche Ippocrate ci aiuta..(BILIOSO)

6 commenti

Autore: Mary Muratori

Anche Ippocrate ci aiuta.. (BILIOSO)

Dopo le feste natalizie e la pancia piena di tante cose buone, eccomi a parlarvi del terzo temperamento: il BILIOSO.

Ippocrate associa il Bilioso all’elemento fuoco e la frase che illumina sul Bilioso è:

si ha presa sul bilioso con la fermezza.

Inoltre il bilioso ha bisogno di accettazione.

Non è un caratterino semplice chi ha questo temperamento perché la cosa che gradisce di più è dominare.

Per capire un po’ meglio come sono queste “personcine” che hanno la dominanza di “bile verde” ecco di seguito alcune caratteristiche:

–         combattività

–         coraggio

–         tendenza a dominare

–         autocontrollo

–         concentrazione

–         forte capacità di resistenza

–         collerici, competitivi, permalosi e impazienti

–         autoritario spesso prepotente

–         leader naturale

–         trascinatore

–         carenza di sensibilità ed empatia

Come dicevo… carini i biliosi vero? J meglio essere un po’ remissivi per andare d’accordo con loro, ma “fermi” altrimenti non si ha “presa” su di loro (se tante volte avete o volete conquistare un tipo bilioso!). Però diciamo anche che a livello professionale sono proprio apprezzati soprattutto se ricoprono ruoli importanti e decisionali.

Forse il bilioso è riconoscibile senza osservare la scrittura, in fondo ha delle caratteristiche che si notano senza fatica! Ma se vi sorge qualche dubbio, ecco come scrivono i predominanti biliosi:

–         tratto nutrito

–         appoggio fermo

–         angolosa

–         lanci, acuminate

–         t a croce o con taglio soprastante

–         da verticale a inclinata

Come vedrete in seguito e una volta che avrete letto anche dell’ultimo temperamento vi renderete conto, soprattutto cercando in voi alcune delle caratteristiche indicate di seguito, che siamo tutti un po’ linfatici, sanguigni, biliosi e nervosi. Bisognerà semplicemente osservare quale dei quattro temperamenti è quello che predomina.

Ah dimenticavo! Ecco la scrittura biliosa:

Uomo, 71 anni, pensionato

Annunci

6 thoughts on “Anche Ippocrate ci aiuta..(BILIOSO)

  1. incredibile!!! conosco un vero e proprio BILIOSO….. purtroppo non sa di esserlo, o meglio, considera-ed enfatizza- solo le caratteristiche più positive; delle altre (colerico, permaloso, prepotente, insensibile) sembra non rendersi conto.
    E’ davvero impegnativo stare a contatto con una personcina così!
    consigli?
    DADA

    • il consiglio è già nelle righe.. remissivi ma fermi. Accondiscendenti in alcuni casi e ferme nelle proprie posizioni in altre 🙂
      Bisognerebbe vedere se, nonostante la predominanza di Bilioso, la scrittura rivela magari delle piccole fragilità, delle insicurezze..in fondo se il predominante bilioso ha bisogno di accettazione sicuro di se stesso al 100 per cento non è, nn credi?
      A presto

  2. Davvero molto interessante! E che fare quando la collera si nasconde sotto segni più morbidi? 🙂

    • Ciao Ale..
      probabilmente verrebbero fuori cmq segni di collera e forse è perchè tende a dominare sia la scrittura che se stesso 🙂

  3. Grazie per i consigli.
    Credo anch’io che in fondo il BILIOSO nasconda tanta fragilità, il problema è che il muro di difesa che ha costruito sembra invalicabile!!!
    A presto
    DADA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...