Il fiore

Il fiore

Un fiore secco, un fiore senza profumo
Dimenticato in un libro io vedo ;
Ed ecco che già di uno strano sogno
Si è colmata l’anima mia :

Dove è fiorito ? Quando ? In quale primavera?
E a lungo è fiorito ? E chi l’ha colto,
Una mano nota o forse estranea?
E chi l’ha posto in questo libro?

Forse in ricordo di un tenero incontro,
O di un fatale abbandono,
Oppure di una passeggiata solitaria
Nel silenzio dei campi, nell’ombra dei boschi?

E lui è vivo, ed è viva lei?
E ora dov’è il loro angolino?
O forse sono già appassiti,
Come questo fiore sconosciuto?

Aleksandr  Puškin

Annunci

2 thoughts on “Il fiore

Add yours

  1. Momenti che vivono di momenti,
    sensazioni vaganti in angoli reconditi,
    luci tenui,
    ombre avvolgenti,
    e la voglia di viversi
    a dispetto del tempo.
    Mondi lontani in una grande intimità…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: