La guardiana del respiro

DSCN0066

Dicono che esiste ma nessuno l’ha vista, dicono che ogni notte la sua presenza rende i sonno tranquilli.

C’è una storia che racconta du questa donna che si sveglia al tramonto e che passa nelle case di tutto il mondo a controllare i respiri addormentati.

Come un accordatore di strumenti musicali, lei posa la sua mano sui petti “scordati” e accorda al suo respiro quello della persona addormentata.

Lei è presente nelle stanze dei bambini ammalati, dove catarro e tosse rendono la respirazione disarmonica. Il suo tocco restituisce la giusta armonia.

C’è, dove il russare squarcia la pace notturna, a placare il rumore e a renderlo musica.

La trovi nelle notti asmatiche di chi non ce la fa a respirare la vita o in quelle ansiose di chi accorcia il fiato per paura di allungarsi verso il mondo.

Lei placa e armonizza. Il suo respiro nel tuo respiro e tutto torna in equilibrio.

Quando tutto è nell’ordine naturale dell’universo e ogni respiro si alza e si abbassa con ritmo, lei va a dormire e sorge il sole di un nuovo giorno.

Qualcuno la chiama mamma, noi la chiamiamo la guardiana del respiro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: