tralerighenoi

viaggio nelle nostre righe storte

Recicliamo la carta!

Lascia un commento

Volete passare un pò di tempo in allegria? Allora facciamo la carta reciclata. Ci vuole un pò di pazienza, tanta carta vecchia, acqua, un telaio (noi abbiamo usato uno spargifiamma) e tanta fantasia.DSCN3053 DSCN3054 DSCN3056 DSCN3057 DSCN3058 DSCN3059 DSCN3061 DSCN3062 DSCN3063

Come si fa?

Si mette a mollola carta ridotta in pezzetti (carta di giornale, vecchi fogli usati della stampante etc.) in una bacinella con l’acqua

Trascorsa una nottata, si frulla il tutto e si ottiene una poltiglia che non è altro che la nostra pasta di carta. A questo punto entra in scena il nostro telaietto (spargifiamma), si immerge nella poltiglia facendolo passare dal basso verso l’alto. Si tira su e si lascia scolare l’acqua in eccesso. Con un foglio di carta assorbente (o scottex) si preme sul foglio per asciugarlo ulteriormente e poi si mette ad seccare su altra carta assorbente. Se si vuole ridurre lo spessore del foglio si può appiattire con il mattarello.
Il gioco  fatto, un’altra notte circa e il foglio di carta reciclata è pronto.

Prima di lasciarlo asciugare è possibile decorarlo con tutto ciò che più ci aggrada. Noi abbiamo messo brillantini, sabbia colorata e fiori secchi. I bambini si sono divertiti molto e io con loro. Ora abbiamo molti fogli con cui inventarci mille altre cose nuove.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...